Pricing Table Particle

Quickly drive clicks-and-mortar catalysts for change
  • Basic
  • Standard Compliant Channels
  • $50
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 1 GB of space
  • Support at $25/hour
  • Sign Up
  • Premium
  • Standard Compliant Channels
  • $100
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 10 GB of space
  • Support at $15/hour
  • Sign Up
  • Platinum
  • Standard Compliant Channels
  • $250
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 30 GB of space
  • Support at $5/hour
  • Sign Up
News
Ultime notizie
Suore Oblate di Gesù e Maria
Congregazione
Scuola
Primaria e dell'infanzia
Mondo Giovani
crediamo che voi giovani siate una ricchezza nella vita della società
Carisma e Spiritualità
L’oblazione è dettata unicamente dall’amore e non si realizza se non attraverso l’amore.
Opere Apostoliche
La nostra attenzione educativa trae origine dalla ispirazione dello Spirito Santo
Congregazione
Suore Oblate di Gesù e Maria

 

Convegno Laici 2018

Nei giorni 28 e 29 maggio 2018, a Gonnesa (IC), in Sardegna, abbiamo celebrato l’8 Convegno dei Laici per il quale il primo e più profondo grazie va la Signore che è fedele sempre e rende capaci di fedeltà ciascuno di noi, quando ci mettiamo consapevolmente nelle sue mani e ci lasciamo guidare dallo Spirito Santo, nostra dimora!

Giorni di accoglienza e di fraternità reciproca, di ascolto e di nuova esperienza di fede, di vicendevole scambio e di testimonianza, di incontro e di gioia festosa!

Grazie alla comunità delle sorelle di Gonnesa che non hanno risparmiato niente per farci stare bene e per la loro serenità di vita. Grazie anche alla Madre Generale che ci ha rallegrato con la sua significativa presenza!

Insomma: Grazie a tutti noi che abbiamo reso questi giorni fecondi sotto il profilo umano, cristiano e educativo”

I partecipanti hanno dato l’OK per il prossimo convegno esprimendo le seguenti annotazioni alle nostre domande:

Del Convegno cosa ti ha arricchito di più:

-          L’argomento nella sua totalità.

-          Avere ascoltato come si ascolta.

-          Far crescere la disponibilità ad ascoltare.

-          L’attenzione ad ascoltare chi è vicino

-          La didattica degli argomenti trattati.

-          La Parola e le testimonianze.

-          L’importanza dell’ascolto personale, del prossimo e del Signore.

-          Il condividere insieme l’ascolto e la Parola di Dio con il cuore insegna a vivere bene con gli altri e con se stessi.

-          Incontrarci.

-          La presenza della psicologa.

-          La relazione di don Tilocca Giuseppe.

-          Ascoltare la dottoressa Alessia e don Giuseppe: punti diversi di un obiettivo medesimo.

-          Condivisione di conoscenze e di esperienze.

-          Sentirsi in famiglia.

Qualche suggerimento per migliorare questo incontro annuale:                                                            

-          Coinvolgere più genitori.

-          Conoscersi maggiormente.

-          Partecipare più attivamente anche se non si è relatori.

-          Più condivisione di gruppo e di esperienze.

-          Fare gruppo con le persone che non si conoscono.

-          Incontrarsi più spesso, dopo il convegno.

-          Più testimonianze

Argomenti che ti interesserebbe approfondire in seguito:

-          Essere cristiani nella società odierna.

-          Il perdono e la famiglia.

-          L’educazione.

-          Il senso della vita e il rispetto di ogni sua forma sulla terra.

-          Il valore dei sacramenti con speciale al Battesimo da piccoli.

-          Ascoltare chi parla senza giudicare o criticare.

-          La carità.

-          Qualsiasi argomento va bene per incontrarsi e camminare nella vita.

Saluto della Madre Generale ai Laici a convegno

a)Saluto

Benvenuti a quest’appuntamento annuale! Un saluto particolare porgo a chi è tra noi la prima volta!

Siamo all’ottava edizione del Convegno che vede insieme religiose Oblate di Gesù e Maria e laici che rivelano simpatia per la spiritualità, il carisma e la missione ereditata dalla Madre Maggiori, nostra Fondatrice e di cui siamo portatrici nelle comunità ecclesiali dove siamo presenti.

 

L’ambiente generale in cui vivono i giovani, malgrado l’enorme differenza di culture, ha alcune caratteristiche abbastanza comuni, che rendono spesso difficile parlare di vocazione e promuovere opzioni di vita al servizio del Vangelo.

I giovani d’oggi vivono una cultura sempre più globalizzata, pensata come gratificazione immediata dei propri bisogni e delle proprie attese, nella quale tutto sembra valutarsi sulla base dei vantaggi che si ricevono.

 

 

Eccoci all'8° Convegno dei Laici che, quest'anno, si realizzerà in Sardegna, a Gonnesa, dove la comunità delle Suore Oblate di Gesù e Maria si dedica all'educazione dei bimbi della scuola Infanzia.

Le nostre sorelle e gli amici di Gonnesa sono lieti di accogliere tutti gli interessati, i residenti e coloro che dal "continente" voleranno verso l'aereporto di Elmas (CA) per raggiungere poi la sede del convegno.

Vi aspettiamo con gioia sia per la nostra formazione continua sia per vivere momenti di convivialità e di relazioni significative! 

Dove?

Nella nostra chiesa, a voi nota, adiacente all’entrata della Scuola.

Perché?

Per onorare e rendere più cara la memoria della nostra Madre e Maestra, Suor M. Anna Teresa Maggiori, Fondatrice delle Suore Oblate di Gesù e Maria.

Per ricordare la nascita della Fondatrice e prendere maggiore consapevolezza del dono di Dio fatto alla cittadina di Albano nel lontano 1686, un dono che si consolida e si rinnova nel tempo fino ad oggi, attraverso le sue Figlie spirituali e l’Opera Educativa a cui Lei, con generosità e lungimiranza, diede inizio sotto la spinta dello Spirito Santo.

Per ritrovarci in preghiera, suore e laici, e dare lode al Padre nostro che è nei cieli, alimentare i nostri cuori alla luce della Parola di Gesù, prendere nuova forza dallo Spirito Santo per rinnovare e rilanciare la nostra stessa vita al servizio dell’opera educativa a cui siamo chiamati come genitori, educatori e servitori di un popolo da amare, custodire e rigenerare con la nostra testimonianza cristiana.

E poi?

Insieme per un momento di gioiosa condivisione fraterna!

Ultime notizie

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato sulle nostre iniziative